Glossario

Che funzione svolge la caseina? Qual è la differenza tra fruttosio e glucosio? Come sportivo incontri spesso questi termini ma lì per lì non ti viene in mente il significato. Qui trovi brevi spiegazioni di alcuni termini tecnici relativi alla fisiologia della nutrizione - dagli aminoacidi alle proteine Whey.

Gli aminoacidi sono gli elementi costitutivi delle proteine, sostanze che dobbiamo introdurre quotidianamente con l’alimentazione per permettere le funzioni vitali dell’organismo. Per formare le proteine sono necessari 20 diversi aminoacidi, tra questi otto, definiti “essenziali”, non possono essere sintetizzati dal corpo e devono essere introdotti con l’alimentazione. Gli altri dodici, definiti "non essenziali", possono essere prodotti dal corpo. Tuttavia è indispensabile che tutti e venti gli aminoacidi siano presenti nella dieta quotidiana in un rapporto equilibrato affinché possano aver luogo i processi vitali.

Sono i tre aminoacidi a catena ramificata: leucina, isoleucina e valina. Appartengono al gruppo degli aminoacidi non essenziali e insieme con la glutammina sono l’elemento costitutivo principale dei muscoli scheletrici. La leucina è di particolare importanza perché la sua presenza segnala la costruzione di massa muscolare. Gli integratori con proteine nobili presentano un elevato contenuto di BCAA, ca. 22-25%.

La sensazione di bruciore percepita quando mangiamo un peperoncino è dovuta in massima parte alla capsaicina. Questa sostanza è usata con successo nell’allenamento finalizzato alla perdita di peso per la sua capacità di mobilitare i grassi dal tessuto adiposo. In tal modo il corpo riesce a bruciarli più facilmente durante l’esercizio fisico. 

Le proteine del latte sono composte essenzialmente dalla caseina e dalle proteine del siero. Rispetto alle proteine del siero del latte la caseina è una proteina a digestione lenta e il suo assorbimento richiede parecchie ore. Per questo è particolarmente adatta ad essere assunta prima di andare a letto, così da assicurare al corpo un costante rifornimento di aminoacidi durante la notte. E’ indicata nelle diete dimagranti perché dà un effetto di sazietà e mantiene la massa muscolare.

Le proteine appartengono al gruppo dei nutrienti essenziali. La loro struttura primaria è costituita da 20 diversi aminoacidi. Le proteine svolgono un gran numero funzioni fisiologiche, indispensabili per il buon funzionamento del corpo e per la salute. Esse costituiscono la base della struttura dei muscoli, del tessuto connettivo, degli enzimi e degli ormoni. Sotto sforzo le proteine possono venire utilizzate anche come fonte di energia. Dal momento che il corpo non è in grado di immagazzinarle, devono essere costantemente  rifornite. Per favorire al massimo la crescita di massa muscolare, ad esempio, si consiglia l’assunzione giornaliera di 2 grammi di proteine per ogni chilo di peso corporeo. Buone fonti proteiche sono sia i prodotti di derivazione animale come carne, pesce e latticini, sia quelli di derivazione vegetale come legumi e prodotti a base di soia. Da questo tipo di alimenti, ad esempio dal latte o dalla soia, si possono isolare delle proteine che vengono in seguito polverizzate e che in questa forma entrano nella composizione degli shakes proteici. Buoni, poveri di grassi, ipocalorici  e con solo proteine nobili.

I grassi sono importanti fornitori di energia ed elementi costitutivi di numerose cellule. Grazie ai grassi contenuti nella nostra alimentazione riusciamo ad assorbire le vitamine liposolubili (E, D, K, A) e gli acidi grassi essenziali Omega-3.

Il fruttosio (lo "zucchero della frutta") è uno zucchero semplice che si trova nel miele e nella frutta. Nell’intestino umano viene assorbito più lentamente del glucosio ed è perciò in grado di fornire energia di lunga durata. La combinazione di glucosio e fruttosio nelle bevande sportive aumenta la disponibilità di energia durante lo sforzo.

Il glucosio (noto anche come destrosio) fa parte degli zuccheri semplici. In ultima analisi tutti i carboidrati assunti vengono trasformati dal corpo in glucosio e utilizzati per produrre energia.

La glutammina rientra nel gruppo degli aminoacidi parzialmente essenziali, in quanto in condizioni di sforzo non viene prodotta dall’organismo in quantità sufficiente. Tra tutti gli aminoacidi è quella presente in maggior concentrazione nel tessuto muscolare e svolge un ruolo di primo piano durante un’attività fisica intensa. Agisce inoltre sulla formazione delle cellule immunitarie aumentando così le difese dell’organismo.

Per metabolismo basale si intende la quantità minima di energia necessaria per mantenere le funzioni vitali. Nel calcolo non è compreso il consumo energetico durante l’attività fisica, che va quindi sommato. Da questa somma si ricava il metabolismo totale.

Il guarana possiede l’azione stimolante del caffè. Il suo principio eccitante tuttavia, diversamente dalla caffeina, ha un rilascio lento perciò l’effetto dura più a lungo  e il corpo riceve uno stimolo energetico graduale e prolungato.

Ipertrofia è l’aumento del muscolo per effetto dell’ispessimento delle fibre muscolari. Il processo viene innescato con l’allenamento di forza e viene favorito con l’assunzione di proteine ed altri nutrienti.

Dopo essere riusciti a perdere peso si ripropone sempre lo stesso dilemma: come mantenere i benefici acquisiti, evitando l’effetto yo yo. Tale processo si instaura quando dopo una fase con un bassissimo apporto energetico (regime dimagrante) si ritorna all’alimentazione normale senza soluzione di continuità. Il metabolismo basale, drasticamente diminuito per adattarsi al regime ipocalorico, non ha il tempo di riassestarsi e il peso aumenta bruscamente.

La caffeina è un componente naturale di alcuni tipi di piante come il caffè, il tè, il mate, il guarana e il cacao. Ha un’azione stimolante ed eccitante sul sistema nervoso simpatico e aumenta, tramite l’innalzamento del livello di adrenalina, la scissione dei grassi nel tessuto adiposo. La caffeina dei prodotti Multipower raggiunge dopo ca. 20-60 minuti la massima concentrazione nel sangue e aumenta sia la capacità di concentrazione sia il livello della prestazione.

I carboidrati sono tra i principali fornitori di energia per il corpo. Una delle loro funzioni è quella di fare da "carburante" per i muscoli durante lo sforzo intenso del training o della competizione. Anche il nostro cervello e il sistema nervoso hanno bisogno di carboidrati in quantità sufficiente per mantenere la concentrazione e la capacità di reazione. I carboidrati si trovano prevalentemente negli alimenti di origine vegetale come frutta, verdura, riso, cereali e loro derivati come pane, pasta, müsli etc.

Le maltodestrine sono composte da più molecole di glucosio e forniscono energia immediata e duratura. Nei prodotti destinati alla rigenerazione e nelle bevande isotoniche vengono impiegate per la loro digeribilità e la capacità di cedere velocemente energia.

Anche i sali minerali sono da considerarsi micronutrienti indispensabili. Contribuiscono al mantenimento dell’equilibrio idrico, regolano il metabolismo osseo, l’elasticità dei vasi sanguigni, le funzioni nervose e la contrazione dei muscoli.

Il Palatinose, estratto dalla barbabietola da zucchero, è un carboidrato funzionale noto anche con il nome generico di isomaltulosio. L’isomaltulosio è l’unico carboidrato a basso indice glicemico, non dannoso per i denti e in grado di fornire energia di lunga durata sotto forma di glucosio. Multpower lo utilizza nelle barrette e nei gel per migliorare la prestazione fisica.

I peptidi sono formati da catene di aminoacidi. Una molecola composta dall’unione di due aminoacidi è chiamata di-peptide, se gli aminoacidi sono tre si parla di tri-peptide, mentre una catena composta da più aminoacidi prende il nome di polipeptide, o proteina. Tutte le proteine che consumiamo giornalmente sono polipeptidi, che nell’organismo devono prima essere scissi in aminoacidi per essere resi disponibili.

PeptoPro® è un peptide estratto dalle proteine del latte e formato da catene di aminoacidi. Diversamente dalle proteine comuni gli aminoacidi di PeptoPro® sono a catena corta composta solo da di- e tri-peptidi. Il vantaggio di PeptoPro® è che i peptidi, per poter essere assimilati, non devono essere scissi con dispendio di tempo e di energia, ma passano senza un lungo processo digestivo nella circolazione sanguigna e riforniscono rapidamente i muscoli di aminoacidi essenziali. Per ottenere la massima efficacia dei prodotti a base di PeptoPro® è consigliabile assumerli immediatamente dopo il training. In questo modo il prodotto favorirà una rigenerazione rapida, accelerando la riparazione delle cellule muscolari danneggiate.

La crescita del muscolo sottoposto a sforzo fisico intenso durante il training avviene nella fase di recupero. Affinché si instauri questo processo è necessario che il muscolo possa rigenerarsi compiutamente con le giuste pause e che i serbatoi energetici siano riforniti con nutrienti adeguati, come ad esempio le proteine. In fase di riposo il corpo reagisce all’affaticamento derivante dal lavoro fisico non solo ripristinando l’efficienza iniziale ma costruendo anche nuova massa muscolare per affrontare l’allenamento successivo. Questo processo di adattamento viene chiamato supercompensazione.

Le vitamine sono micronutrienti importantissimi che il corpo non produce, o produce in quantità insufficiente. In base alla loro solubilità le vitamine sono divise in due gruppi. La vitamina C e le vitamine del gruppo B appartengono al gruppo delle vitamine solubili. Le vitamine liposolubili E, D, K e A hanno bisogno dei grassi per poter essere assorbite.

Le proteine del latte sono composte essenzialmente dalla caseina e dalle proteine del siero. Con vari processi di filtrazione è possibile concentrare il contenuto proteico del siero per farne un integratore ricco di proteine nobili. Le   proteine del siero del latte (whey proteins) presentano un ottimo profilo aminoacidico e sono ideali per sostenere la crescita e il mantenimento muscolare.

La creatina svolge un’azione importante sul metabolismo energetico. Nell’organismo viene sintetizzata nel fegato e nei reni a partire dagli aminoacidi arginina, glicina e metionina o può essere introdotta con l’alimentazione. La creatina aumenta la resistenza alla fatica e il livello della performance, migliorando così intensità e durata dell’allenamento. La creatina contribuisce anche ad aumentare il volume delle cellule muscolari. Oltre agli effetti benefici sulle prestazioni sportive questa sostanza è in grado di intervenire anche sulle funzioni cognitive e mentali, la creatina infatti è presente nelle cellule cerebrali e nervose e partecipa alla coordinazione dei movimenti, all’efficienza mentale e al funzionamento della memoria.

le Vcaps sono capsule costituite da idrossi propil metil cellulosa (HPMC), una sostanza di pura origine vegetale. Non contenendo componenti di origine animale, come ad esempio gelatina, sono adatte anche ai vegetariani.

 

Clarinol contiene CLA (acido linoleico coniugato), attualmente il migliore disponibile sul mercato. L’acido linoleico coniugato inibisce l’accumulo di grasso nelle cellule adipose. Associato ad una regolare attività fisica il CLA favorisce l’utilizzo a scopo energetico del grasso corporeo all’interno delle “centrali energetiche” dei muscoli (mitocondri). L’acido linoleico coniugato contribuisce inoltre alla costruzione di massa magra.

Le capsule Capsimax contengono estratto di Capsicum ottenuto da peperoncini selezionatissimi. Il principio attivo capsaicina potenzia il metabolismo e stimola il meccanismo di eliminazione dei grassi e delle calorie.

 

Licaps sono speciali capsule, particolarmente adatte per contenuti liquidi. Licaps sono prive di amido, glutine, additivi e conservanti. Grazie alle loro caratteristiche consentono un miglior assorbimento del prodotto e una sua migliore biodisponibilità.

Creapure è un marchio registrato e marchio di qualità per la Creatina monoidrata purissima della ditta tedesca AlzChem Trostberg GmbH. Prodotti a base di creatina con questo logo contengono creatina monoidrata di qualità e purezza al 100%, con una bassissima presenza di creatinina (< 100 ppm). Nella scelta dei prodotti fate attenzione alla presenza del marchio Creapure